Lo zaffiro non ha bisogno di presentazioni, si tratta di una pietra costosa e molto rara. La troviamo in molte leggende o racconti per bambini, un po’ come quelli dove vi sono creature fantastiche a difesa di forzieri contenenti gemme preziose.

Anche nel genere fantasy (che può interessare libri e video giochi) sono sempre presenti gli zaffiri. Ma rimanendo con i piedi per terra, la gemma di cui parliamo oggi si rivela una pietra molto quotata e celebre a tal punto da essere impiegata per la creazioni di gioielli incredibili e più che costosi. Infatti un solo carato può salire in alto come prezzo.

La pietra nota come zaffiro è riconosciuta come la gemma blu di più alto valore. Si tratta di una varietà di corindone. Ma oltre il colore assolutamente stupendo che possiede, si dimostra famosa anche per brillantezza e durezza. Dunque, un’ottima gemma da sfoggiare. Simbolo di richezza e benessere, può essere confusa con il rubino. Ma solo se lo zaffiro ha sfumature rosso- violacee.

Lo zaffiro blu è impossibile da non riconoscere, la sua bellezza risalta subito all’occhio. Non è affatto insolito che si possa trovare assieme ai diamanti, ricordiamo inoltre che moltissimi anelli e collier possono possedere solo questa pietra preziosa.

Lo zaffiro in cristalloterapia

Nel settore della cristalloterapia lo zaffiro è piuttosto apprezzato visto che significa energia e purezza. Chi deve meditare infatti può utilizzare questa gemma preziosa. Lo zaffiro orienta i pensieri di chi ne fa uso in maniera molto positiva, la persona sarà infatti più motivata a trovare se stessa e non a rimanere attaccata alle cose superficiali.

Leggende sugli zaffiri

Lo zaffiro come i diamanti e altre pietre preziose è una delle gemme più apprezzate e note all’uomo. In varie culture se ne sente parlare. Anche nella mitologia era piuttosto noto. Una delle leggende più interessanti è senza dubbio quella dove (secondo i Persiani) gli zaffiri avevano il potere ogni giorno di colorare il cielo del blu che conosciamo noi oggi. Anche secondo i Greci gli zaffiri erano pietre speciali, la leggenda narra di Prometeo che trovò uno zaffiro blu non appena si era impossessato del fuoco.